Raggiunto l’accordo con il pilota Siciliano Marco Puma per la categoria Mini Gr3

Siamo felicissimi di condividere con voi la grande notizia dell’accordo raggiunto con il giovanissimo pilota Isolano.

Marco Puma nato a Erice TP il 28/08/2011 Alla sua prima stagione 2019 nella categoria entrylevel fa già capire di che pasta è fatto agguantando il 2^ Posto nel campionato  regionale, subito nella stagione successiva (2020) vince nella superiore categoria mini Gr3.

Per questo 2021 ha deciso di partecipare con il nostro team (2 volte campione Italiano Mini) tutto il campionato Italiano Mini Gr3.

Sarà sicuramente un’anno pieno di emozioni vi terremo aggiornati !

Intanto Grazie mille per la fiducia!!!

 

 

È ufficiale :Edoardo Leo è un pilota MAD RACING!

È con Molto piacere che annunciamo l’accordo con il giovanissimo Pilota Edoardo Leo Nato a Milano 23/12/2006.

Il pilota che attualmente è impegnato in un campionato Rental dove occupa la prima posizione ha deciso di effettuare l’esordio nel campionato Italiano ACI CSAI nella categoria X30 Junior  proprio con il nostro team.

Utilizzeremo la gara della Trofeo 7 Laghi come test e preparazione al campionato Italiano cercano di ottenere il miglior risultato possibile.

“Siamo felicissimi di averlo tra di noi è convinti delle sue potenzialità tutto il team lo aspetta a braccia aperte!!!”

Altro doppio appuntamento ma sempre presenti questa volta però 5 piloti sul podio del campionato Italiano Club

Altro doppio appuntamento anche quest’anno volta,

quindi iniziamo con la prima gara svolta ad Adria per il Campionato Italiano con i nostri pilotini della X30 Junior.

Sempre presenti Luca, Riccardo ed Ettore , ormai a fine stagione possiamo chiamarli anche solo per nome!😉

Già dalle prime tornare di problemi si inizia a capire che potrebbero essere tra i protagonisti con Riccardo quasi sempre tra i più veloci.

Purtroppo però inizia la gara ed iniziano dei problemi.

Riccardo non riesce ad ottenere il massimo dal suo mezzo a causa di un contatto al primo giro con un pilota che aveva perso il controllo del proprio kart piegando l’assale; Luca ed Ettore invece purtroppo non riescono a trovare la scia giusta per poter migliorare quel decimo che li avrebbe portati più avanti.

Dunque purtroppo si deve recuperare durante le manche di qualificazione ma si sa quando si parte dietro può succedere un po’ di tutto….e così purtroppo tra penalità di musetti motori rotti li troviamo tutti costretti a fare il ripescaggio per poter accedere la finale.

Ed è proprio qui dove fa vedere la sua esperienza Ettore che la spunta sui tre e riesce a conquistare la finale.

GRANDE ETTORE.

PARLIAMO ORA DEL CAMPIONATO ITALIANO CLUB svolto a corridonia

Ci presentiamo con 5 piloti uno per categoria:

Iniziamo a raccontare dai più giovani il primo è -Riccardo Atzeri pilotino sardo arrivato qui per cercare di conquistare il titolo purtroppo però purtroppo a causa di un contatto in semifinale deve accontentarsi del titolo di Vice campione Italiano.

A seguire abbiamo Matteo Benedetti anche lui impegnato per cercare la conquista del titolo purtroppo però anche lui deve accontentarsi del titolo di Vice campione Italiano A SOLI 4 punti!!

ora parliamo di Manuel Cecolani pilota Aquilano alla sua prima stagione  nella classe con il cambio riesce a vincere la gara ed aggiudicarsi il gradino più basso del podio.

Nella categoria più numerosa avevamo il pilota esordiente Mauro D’Agostino il  quale grazie ad una vittoria ed un secondo posto riesce anche lui a conquistare il gradino più basso del podio della classifica generale.

Ora parliamo della categoria TOP driver dove troviamo Matteo Di Bonaventura che grazie alla vittoria della finale anche lui raggiunge il gradino più basso del podio del campionato Italiano.

CHE DIRE 5 PILOTI  PRESENTI E TUTTI TRA I PRIMI TRE DEL CAMPIONATO ITALIANO CLUB PURTROPPO PER UN SOFFIO NON SIAMO RIUSCITI A PORTARE A CASA I TITOLI MA GRAZIE MILLE A TUTTI SIAMO FELICISSIMI DI AVERVI NEL NOSTRO TEAM

 

 

SCUSATE IL RITARDO!!


Buon girono a tutti….eccoci qua…..dopo una lunga sezione di gare con vittorie podii e soddisfazioni e anche un po’ di amaro in bocca (purtroppo quello non manca mai…) abbiamo finalmente un fine settimana di tregua e possiamo raccontarvi tutto.

Campionato Italiano Sarno
Iniziamo da qui a raccontarvi:
Pista difficilissima e con piloti Fortissimi con molta esperienza.

Ma i nostri Driver non si sono fatti intimidire si sono impegnati ed hanno dimostrato di avere della stoffa.Liberati e Di Ciccio hanno lottato sempre tra quindicesima e la ventesima posizione qui purtroppo manca ancora lo sblocco della gara visto che nelle libere girano sempre molto meglio poi purtroppo in gara ancora manca un po’ specialmente in partenza questa volta però a differenza della prima gara della Sicilia abbiamo visto i ragazzi più concentrati e convinti.
Il terzo Pilota del team Riccardo Zucca ha invece confermato le sue capacità lottando sempre nei primi 10 e portando ancora una volta a casa dei punticini che potevano essere di più se in gara due non avrebbe preso le penalità per il danneggiamento del muserò causato da un contatto durante il giro di allineamento.

Passiamo poi alla X30 senior dove il nostro Pilota Lorenzo Giannini ha lottato per la maggior parte della competizione a metà gruppo anche lui però purtroppo a causa di un contatto non è riuscito a portare a casa dei punti.

Comunque weekend molto bello e soddisfacente il nostro obiettivo per questa stagione è far crescere i ragazzi ed è quello che sta accadendo.

Campionato Italiano Club val vibrata

Eccoci qui altra gara altri piloti .

Qui diciamo che qualche soddisfazione ce la siamo tolta!!!!

Iniziamo dal Più piccolo Riccardo Atzteri pilota Sardo arrivato il venerdì senza conoscere pista materiale e team!!!

È stato subito uno dei più veloci ed ha istaurati subito un bellissimo feeling con il team fidandosi al 100% dei nostri consigli ottenendo un secondo posto in qualifica secondo in Finale uno e Secondo in Finale due facendo segnare sempre giri veloci e dando del filo da torcere al primo.

Sale la categoria sale l’età e questa volta sale anche la classifica!!!!ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN UNA GARA DI CAMPIONATO ITALIANO PER IL TEAM MAD NEL 2020!!!(Speriamo sia la prima di una lunga serie 😂🤞)

E questa volta è il pilota di casa Matteo Benedetti pilota giovane e talentuoso ma purtroppo non sempre presente alle gare che ci regala questa grande gioia.

Per lui è stata una gara tutta in salita che dopo una qualifica non proprio brillante una prima manche in rimonta una seconda manche dove senza sapere il motivo gli hanno assegnato delle penalità (solo il giorno dopo il commissario si è scusato per l’errore!!!🤦‍♀️) non si è lasciato intimorire ed ha continuato a lottare arrivando secondo nella prima finale è PRIMO NELLA SECONDA!!!!COMPLIMENTI MATTEO E GRAZIEEEE…..

Saliamo di categoria e passiamo a quella con il cambio….qui troviamo La Kz Rooky con il nostro Mauro D’Agostino pilota giovanissimo ma anche velocissimo tant’è che nonostante la sua pochissima esperienza è sempre stato nei primi cinque….purtroppo in gara uno a causa di un contatto mentre cercava di passare dalla quinta alla quarta posizione è retrocesso fino alla sedicesima.

Non è certo una partenza nelle retrovie che ferma il nostro “cavallo pazzo”  che a suon di sorpassi era arrivato a raggiungere anche la quinta posizione ma si sà quando ci sono troppi sorpassi ci possono stare anche dei contatti e proprio a due giri dalla fine tra la voglia di recuperare ancora e forse anche un po’ di stanchezza c’è stato il contatto che lo ha portato a concludere in ottava posizione (posizione di tutto rispetto se consideriamo la posizione di partenza e la sua giovane età).

Passiamo poi alla Top driver dove il nostro porta colori è il Teramano Matteo Di Bonaventura pilota fortissimo nonostante la pista la vede pochissimo a causa dei suoi innumerevoli impegni.

Matteo come sempre non ci delude lotta come un’animale e cerca di ottenere il massimo da quello che ha….dopo due buone manche qualificatorie riesce a partire in seconda fila alla prima finale dove purtroppo a causa di un problema non riesce a portare a casa meglio di un quinto (questo lo ha meritato veramente solo lui ) .

In finale però tutto si è risolto ha confermato la sua quarta piazza facendo segnare sempre tempi di tutto rispetto.
CAMPIONATO ITALIANO SIENA

Eccoci qui alla terza gara del campionato Italiano sul circuito di Siena; pista difficile piccola e piena di insidie e soprattutto dove tutti i piloti sono vicinissimi con i tempi.

Partiamo dai più Piccoli….Luca liBerati: qui Luca ha dimostrato ancora una vota di essere intenzionato a crescere e lo sta facendo nel modo giusto!!

Finalemente non ha perso più posizioni in partenza (cosa che accadeva nelle gare precedenti) ma soprattutto ha iniziato a fare sorpassi in gara!!!!BRAVO LUCA BRAVO PER LA CRESCITA E BRAVO PER IL TUO 17 posto!!!!
Passiamo ora al nostro Boxer Riccardo Zucca lui ci ha veramente stupito in questa gara facendo segnare l’ottavo posto assoluto in qualifica e stando sempre nei primi dieci nelle due manche.

Gara uno purtroppo però lo ha fatto trovare nelle retrovie a causa di un contatto nei primi giri ma ancora una volta ha dimostrato la sua voglia di fare risalendo fino al tredicesimo posto.

Gara due purtroppo sempre a causa di un contatto mentre si trovava in ottava posizione lo ha portato fino alla ventesima.Sembra una scusa o altro ma noi siamo contentissimi di questi risultati perché vediamo la grande crescita che hanno i ragazzi ad ogni gara .

Ora tocca a raccontare la gara del Nostro pilota Senior Lorenzo Giannini qui abbiamo poco da fare e da dire purtroppo…..perché mente in finale si trovava a metà classifica una gomma che ha perso un concorrente lo ha colpito in testa facendogli perdere per qualche istante la cognizione e la consapevolezza di dove si trovasse …..che dire??Lorenzo l’importante è che non ti sei fatto male ma un salto da qualche santo io lo farei😂.

Finalmente ho finito questo lungo riassunto spero di non avervi annoiato!!A PRESTO E GRAZIE A TUTTO LO STAFF DELLA MAD RACING!!!

 

 

 

PRIMA PROVA CAMPIONATO ITALIANO FATTA!!EEEE PUNTI PRESI!!

Si, finalmente questo campionato Italiano è iniziato.

E finalmente ci troviamo a lottare tra i migliori d’Italia.

MA SOPRATTUTTO I NOSTRI RAGAZZI HANNO LA POSSIBILITÀ DI IMPARARE DAI PIÙ ESPERTI E DI FARE PIÙ ESPERIENZA POSSIBILE.

E questa volta possiamo proprio dirlo torniamo a casa con delle valigie piene di esperienza…..naturalmente speriamo che la prossima gara metteremo in atto tutto.

Siamo partiti dicendo:

-Cerchiamo di entrare in finale;

Poi siamo passati a dire:

-Cerchiamo di stere nei 20 poi nei 15….

I ragazzi sono stati bravissimi hanno sbagliato veramente poco… naturalmente la tensione ha fatto la sua parte in alcuni momenti!!!!

Luca Liberati alla sua prima esperienza in un campionato italiano ma soprattutto con un kart IAME MONO MARCIA è stato bravissimo conquistando un 20 posto in gara uno ed un 18 in gara due.

Ettore Di Ciccio anche lui molto Bravo per tutto il weekend ha mostrato maturità e grinta portando a casa due 19 vesimi posti.

In fine Riccardo Zucca che oltre a festeggiare per il suo compleanno  porta a casa la tanto ambita TOP TEN!!
Dopo delle qualifiche non troppo entusiasmanti ha recuperato posizioni su posizioni prendendo la 11esima in finale uno e LA SETTIMA in finale 2 dove ha fatto segnare per più giri il BEST LAP!!

A questo punto non ci resta che fare i complimenti ai ragazzi per la continua crescita durante il weekend;

Ai meccanici per aver trovato il giusto set up da associare ad ogni pilota e al nostro preparatore “THE BOSS” Paolo Spinozzi per aver messo a disposizione dei motori SUPER!!

CIAO A TUTTI ALLA PROSSIMA!!

 

GRANDE VITTORIA DEL NOSTRO D’AGOSTINO

Altra vittoria del team MAD RACING KART questa volta però nella categoria con il cambio.

Il nostro pilota Mauro D’Agostino è riuscito a conquistare la vittoria nella pista di Rieti “La Mola”;

Arrivati in pista solo venerdì pomeriggio senza conoscere il tracciato si è subito fatto notare con tempi sempre più interessanti.

Con il passar dei turni ha affinato la sua guida al tracciato e con il proprio meccanico ha perfezionato l’assetto del Suo telaio (TONYKART) e la carburazione del suo motore Vortex arrivando così ad ottenere un feeling perfetto per la gara vincendo sia semifinale che Finale.

Bravisso Mauro bravissimi tutti i ragazzi del Team MAD!!!

Altra trasferta altro podio

Buona prestazione del nostro porta colori Mauro D’Agostino presentandosi nella pista Salentina cercando di portare a casa quanta piu esperienza possibile.
Lasciando tutti a bocca aperta….facendo segnare tempi interessantissimi fin dal sabato e confermandosi anche in gara.

Secondo in qualifica distanziato di solo un decimo dal primo.

Primo  in semifinale andando al comando già dal secondo giro e restando davanti Per tutta la gara senza commettere mai errori.

Purtroppo in finale si è dovuto accontentare di un super secondo posto causato da un problema meccanico proprio quando era di nuovo in testa.

Comunque BRAVISSIMO MAURO BRAVISSIMO TEAM MAD RACING

 

Molto positiva anche le giornate di test a Sarno

Molto buone le due giornate di test a Sarno il Lunedì e il martedì seguenti alla prestigiosa gara del WSK.

Test molto importante viste le condizioni di pista molto gommata.

I ragazzi hanno reagito molto bene a queste condizioni e dopo il primo giorno un pò di assestamento hanno fatto segnare tempi uguali o molto vicini alla pole position dello scorso anno.

Abbiamo provato varie soluzioni di assetto e molto materiale a disposizione quindi possiamo dire di essere molto soddisfatti ora attendiamo la prima gara del campionato Italiano per poterci confrontare con i più forti D’Italia .

Altra vittoria per il nostro Team

Altra grande vittoria per il nostro team!

Questa volta però con una bella doppietta!!!

I nostri due giovanissimi piloti LUCA LIBERATI E ETTORE DI CICCIO  si sono proprio divertiti questo fine settimana.

Siglando prima la position poi le due doppiette in Gara uno e gara due a suon di giri veloci.
Ora il prossimo obiettivo riuscire a fare bella figura nella trasferta del campionato Italiano ACI CSAI in Sicilia sicuramente sarà molto difficile ma noi ci saremo e i nostri tre piloti Riccardo Zucca Di Ciccio Ettore e Liberati Luca ce la metteranno tutta per far bella figura.

 

TANTO LAVORO MA ANCHE TANTO DIVERTIMENTO PER LA TRASFERTA DI SIENA

Sono state molto intense  le due giornate di test sul circuito di Siena con condizioni di pista molto gommata.

I nostri Pilotini finalmente dopo svariati test dove purtroppo non avevano molti punti di riferimento questa volta si sono potuti confrontare con “colleghi” di tutto rispetto e che sicuramente troveranno nelle gare del campionato Italiano.

Il team si è presentato con tanto nuovo materiale da provare e dopo aver testato  varie soluzioni domenica sera ha assemblato tutti i migliori pezzi ed ha ottenuto dei tempi di tutto rispetto tornando a casa con delle idee ben precise e con il morale alle stelle.

I ragazzi sono giovani ed alle prime esperienze ma, hanno le capacità e la tenacia per poter arrivare ad essere competitivi nel minor tempo possibile e siamo già sulla buona strada, manca ancora un mese per la prima gara di campionato e non siamo troppo lontani quindi chi lo sa….MAGARI CI REGALERANNO QUALCHE EMOZIONE!!